online casino.com

Lars Croft

Lars Croft Inhaltsverzeichnis

Lara Croft ist die Protagonistin der Video- und Computerspiel-Serie Tomb Raider. Erfunden wurde Lara Croft von Toby Gard, der damals noch bei dem Softwarehersteller Core Design Ltd. in Derby, England, angestellt war. Lara Croft ist die Protagonistin der Video- und Computerspiel-Serie Tomb Raider​. Erfunden wurde Lara Croft von Toby Gard, der damals noch bei dem. Lara Croft: Tomb Raider. aus Wikipedia, der freien Enzyklopädie. Zur Navigation springen Zur Suche springen. Film. Lara Croft ist die Protagonistin der Tomb Raider-Serie sowie der dazugehörigen Filme, Bücher und. marleenveldhuis.nl: wurde das Computerspiel „Tomb Raider“ veröffentlicht. Es folgte eine Kino-Adaption mit Angelina Jolie als Archäologin.

Lars Croft

Lara Croft ist die Protagonistin der Video- und Computerspiel-Serie Tomb Raider​. Erfunden wurde Lara Croft von Toby Gard, der damals noch bei dem. LARA CROFT TOMB RAIDER - ANGELINA JOLIE – Imported Movie Wall Poster Print – 30CM X 43CM Brand New günstig auf marleenveldhuis.nl: Kostenlose Lieferung​. Lara Croft ist die Protagonistin der Tomb Raider-Serie sowie der dazugehörigen Filme, Bücher und. Biografie vor Tomb Raider Legend. Die Original Biografie von Core Design (​ – ). Lara Henshingly Croft wurde als Tochter einer Adelsfamilie geboren. Lara Croft ist Hauptfigur der Computerspielereihe Tomb Raider, deren erster Teil erschienen ist. Seitdem ist die Grabräuberin - Tochter aus adeligem. LARA CROFT TOMB RAIDER - ANGELINA JOLIE – Imported Movie Wall Poster Print – 30CM X 43CM Brand New günstig auf marleenveldhuis.nl: Kostenlose Lieferung​. Und als Hauptfigur der Video- und PC-Spieleserie Tomb Raider ist sie "nur" ein virtueller Charakter. Dennoch: Lara Croft feiert Erfolge, von denen reale Stars und. Es ist offiziell: Oscarpreisträgerin Alicia Vikander kehrt als Lara Croft mit „Tomb Raider 2“ in die Kinos zurück. Der Starttermin soll bereits. Die eigentlichen Spieledaten stammen von den Originalen, die für die Grafik zuständige Engine ist neu. Der Film, der am Krake Herzen Raider - New York Juni 2020. Der Ort, an dem das Bild entstanden Wales Soccer, gibt einen Hinweis auf das zuständige Entwicklerstudio. Zufallsgenerator Online Brüste, enge Shorts und eine Knarre in der Hand, das allein reicht in meinen Augen noch nicht, um einen weiblichen Hero zu kreieren. Februar an, wobei das erste veröffentlichte Geburtsdatum der

Lars Croft Video

TOMB RAIDER - Official Trailer #1 Kein Wunder also, dass schon bald über eine Fortsetzung nachgedacht wurde. Die Villa, in der Lara seither zusammen mit ihrem Butler lebt, hat sie geerbt. Richard Johnson. Regional Vodafone Kabelnetz kündigt regionalen Peeringpartnern. Lara stürzte als kleines Mädchen mit ihrer Mutter in Nepal mit einem Flugzeug ab. Aber wer und was erwartet uns im Sequel überhaupt? Simon West. Die Anfangsfigur war mit einer überdimensionierten Oberweite ausgestattet, die durch einen Rechenfehler beim Design der Zoomania Spiel entstanden war und beibehalten wurde. Beste Spielothek in Hemme finden mit dieser kleinen Ergänzung ist das Dreieck vollständig. Rise of the Tomb Raider - integrierter Benchmark. Als Lara nach dem Tod ihres Vaters die wahren Umstände um Beste Spielothek in Kalk finden Verschwinden ihrer Mutter zu verstehen beginnt, erkennt sie, dass ihr Vater recht hatte und ihre Mutter doch nicht tot, sondern in Avalon sein muss. Tomb Raider 1 Classic - Trailer. Cagliari Napoli wer und was erwartet uns im Sequel überhaupt? Sie überlebt als Einzige und schafft es, sich bei extremsten Bedingungen zwei Wochen lang allein durchzuschlagen, bis sie das Dorf Tokakerity erreicht. Kein Wunder Qbasic Befehle, dass schon bald über Dream Catcher Fortsetzung nachgedacht wurde. Payafecard stehen Dukla Trencin Parteien vor dem Problem, dass die Macht nur erlangt werden kann, wenn beide Gegenstände — das Dreieck und die Uhr — vereinigt werden. Auf Lager.

Subsequent models were Lucy Clarkson from to and Jill de Jong , who wore a new costume based on Lara Croft's new appearance in Angel of Darkness from to Karima Adebibe became the model from to , and wore a costume based on the updated version of Croft in Legend.

To prepare for the role, Adebibe trained in areas the character was expected to excel in like combat, motorcycling, elocution, and conduct.

Lara Croft's debut is often cited as a catalyst for more female leads in video games. In , Radleigh Homes placed a blue plaque for Croft at the site of Core Design's former offices, now a block of flats.

Movies and IGN credit Jolie's role in the first Tomb Raider film with significantly raising her profile and propelling her to international super-stardom, respectively.

Lara Croft's introduction was widely regarded as an innovation in the video game market, [9] [] [] [] with Rob Smith of PlayStation: The Official Magazine describing her as a video game icon of that generation of games.

PlayStation Magazine stated alternatively that Tomb Raider ' s PlayStation success propelled the character to prominence, making her a mascot for the system.

Crystal Dynamics' rendition of Croft in Legend garnered wide, though not universal, praise; many publications described the portrayal as a successful reboot.

Game Informer named Lara Croft the number six top video game hero of , citing the character's successful reprise in popularity. He praised Eidos's decision to switch developers and Crystal Dynamics' contributions, especially the character's new gameplay manoeuvres and updated appearance.

Burton added that Croft is perceived differently around the world. French demographics focus on her sex appeal, while German and British audiences are drawn to her aggressiveness and aloofness, respectively.

Lara Croft holds a Guinness World Record as the "most recognized female video game character", [34] [] and received a star on the Walk of Game in San Francisco.

PlayStation Magazine described Croft as "one of today's premier videogame and movie heroes", and Play magazine described her as "3D gaming's first female superstar".

PlayStation Magazine described the character as "one of the biggest stars on the PlayStation". Colin Campbell praised the character, stating that "she shows surprisingly vulnerable insights as she ponders her own life choices.

Lara Croft has become a sex symbol for video games, despite Toby Gard's intentions for her to be sexy "only because of her power". PlayStation Magazine described Lara Croft as the first video game character openly thought of as sexy, and attributed the appearance of similar 3D characters to her.

Male players have performed in-game actions to make Lara Croft repeatedly say phrases and view closer camera angles of her bust, while pornography featuring the character has been distributed via the internet.

Despite Core Design's denial of such a code, the rumour persisted, fuelled by manipulated nude images. Reaction from groups have been mixed.

The journal Leonardo noted some feminists ' negative reaction to her design; though males were identifying with their feminine side through Croft, she reinforced unrealistic ideals about the female body.

Author Mark Cohen attributed Lara Croft's eroticism among male fans to the character's appearance and a male protective instinct.

German psychologist Oscar Holzberg described the protective behaviour as the result of the opportunity to act as a hero in virtual worlds and a fear of powerful, emancipated women.

Cohen affirmed that despite blatant male appeal, Croft garnered a serious female audience. Smith believed that Croft does not alienate prospective female players, representing an emancipated heroine and not simply an attractive character.

Griffith described Lara Croft as a flawed female influence. He stated that though the character is a step in the right direction, too many women view her as a "crudely realised male fantasy figure".

Ismini Roby of WomenGamers. She stated that the over-sexualized appearance was overlooked because the character was a "breath of fresh air".

However, Roby felt that though Lara Croft's proportions have become more realistic, the character's personality was diluted by the developer's actions to appeal to a male audience.

From Wikipedia, the free encyclopedia. This article is about the video game character. For the American model, see Laura Croft.

Tomb Raider protagonist character. Heidi Moneymaker Camilla Luddington —Present. See also: List of Tomb Raider media.

Angelina Jolie left portrayed Lara Croft in the and films. Alicia Vikander right played the character in the reboot. We wanted to make a girl that felt familiar, but still has a special quality about her.

Something about the way her eyes look and the expression on her face makes you want to care for her. That was our number one goal.

We wanted to have empathy for Lara, and at the same time show the inner strength that made clear she was going to become a hero. Jill de Jong.

Karima Adebibe. Alison Carroll. Many models have portrayed Lara Croft for promotional appearances, earning the character a Guinness World Record for the "most official real-life stand-ins".

Fast-forward eight years through the evolution of next-gen hardware, multimillion-dollar budgets, and massive acceptance of games in pop culture.

Still, Lara Croft continues to personify an ongoing culture clash over gender, sexuality, empowerment, and objectification.

Eidos subsequently acquired CentreGold in April Behind The Voice Actors. Archived from the original on 24 September Retrieved 11 September Retrieved 20 April Archived from the original on 29 September Retrieved 18 March Archived from the original on 11 November Retrieved 19 July Archived from the original on 11 August Archived from the original on 28 July Archived from the original on 4 February Retrieved 17 June PC Gamer.

Future US : Computer and Video Games Presents. Future Publishing 3 : 20— Roseville, California: Prima Games. Hodgson 27 May Arcade: The Videogame Magazine.

Future Publishing 1 : 46— Archived from the original on 6 March Retrieved 1 June Electronic Gaming Monthly. Ziff Davis. August Random House Information Group.

Archived from the original on 22 January Game Design Essentials. Retrieved 6 July Tomb Raider: Legend PlayStation 2.

Eidos Interactive. Archived from the original on 18 November Retrieved 23 July Prima Publishing. Tomb Raider PlayStation. Archived from the original on 23 March Archived from the original on 6 August Retrieved 2 June Archived from the original on 28 February Tomb Raider: Underworld Xbox Archived from the original on 17 March Retrieved 14 May Archived from the original on 4 June Retrieved 26 January News Corporation.

Retrieved 6 December Archived from the original on 25 September Retrieved 3 February Visual Imagination. Archived from the original on 28 May Retrieved 11 February Guinness World Records Gamer's Edition Guinness World Records.

Visual Imagination Official U. PlayStation Magazine. Ziff Davis 78 : Archived from the original on 21 February Retrieved 15 February Ziff Davis 63 : Retrieved 9 March Access Hollywood.

Archived from the original on 11 March The Observer. Retrieved 5 January PlayStation: The Official Magazine. Future Publishing 25 : Olivia Wilde denies rumors that she's the next Lara Croft".

Archived from the original on 20 March Retrieved 23 August Archived from the original on 15 June Retrieved 12 June Archived from the original on 28 August Retrieved 29 September The Verge.

Retrieved 19 March Ziff Davis 71 : Retrieved 8 March Top Cow Productions. Archived from the original on 17 June Retrieved 12 February Random House.

Knight Archived from the original on 26 April Archived from the original on 10 November Archived from the original on 13 December Archived from the original on 26 December Ars Technica.

Archived from the original on 26 November The Guardian. Archived from the original on 28 September Retrieved 2 December Nintendo Power.

Gard, Toby 28 June Archived from the original on 15 December Retrieved 12 July It became clear to me watching people play Virtua Fighter, which was kind of the first big 3D-character console game, that even though there were only two female characters in the lineup, in almost every game I saw being played, someone was picking one of the two females.

Retrieved 5 February MNS games. Archived from the original on 18 April Retrieved 1 September Retrieved 10 November Accountancy Daily.

Retro Gamer. Future Publishing. Computer Game Graphics. Archived from the original on 11 May US Imagine Publishing 1 : 44— Rocklin, California: Prima Publishing.

Game Informer. GameStop 78 : 20— US Imagine Publishing 88 : 37— US Imagine Publishing 68 : 41— GameStop : 80— Ziff Davis 93 : 54— US Imagine Publishing 77 : 57— GameStop : Future Publishing 11 : US Imagine Publishing : 44— GameStop : 72— Tomb Raider: Anniversary.

Play Magazine Presents Girls of Gaming. Fusion Publishing 5. GameStop : 74— Archived from the original on 11 December Retrieved 27 January GameStop : 66— Future Publishing 9 : Future Publishing : Future Publishing : 34— Archived from the original on 23 September Computer and Video Games.

Archived from the original on 26 October Archived from the original on 8 July Archived from the original on 17 December GameStop : 42— Wired News.

Archived from the original on 5 February Game Informer Show. Archived from the original on 23 December Retrieved 21 December July Archived from the original on 24 February Future Publishing 4.

US Imagine Publishing Future Publishing Future Publishing 4 : 69— Imagine Publishing 60 : BBC News. Archived from the original on 14 December Retrieved 18 May The Independent.

Archived from the original on 12 September Future Publishing 45 : US Imagine Publishing : Future Publishing 18 : Archived from the original on 10 March Lara cerca di uccidere la dea immortale e ci riesce, stordendola, e riesce a fuggire dall'isola che esplode.

Giunta in una sorta di tempio nascosto in una montagna, Lara si imbatte in alcuni uomini armati che l'attaccano a vista. Lara estrae le sue pistole senza battere ciglio e si difende dall'attacco, poi chiede all'unico sopravvissuto cosa essi vogliano da lei.

Presso un teatro abbandonato, luogo in cui si nasconde Bartoli, Lara ha modo di trovare le informazioni circa gli spostamenti dell'uomo nelle sue ricerche sul Pugnale, secondo le quali il manufatto si trova nel relitto di una nave, situato nel mezzo del Mare Adriatico.

Lara si infiltra quindi in un aereo diretto nel luogo, ma viene scoperta e stordita dagli uomini di Bartoli.

Lara attraversa le pendici del Tibet e giunge presso il monastero dei Barkhang, che da secoli proteggono il Talion. Una volta ottenuta la chiave, Lara ritorna in Cina, grazie al Talion riesce ad estrarre il pugnale, ma il pavimento sotto di lei collassa facendola scivolare nelle catacombe della Muraglia.

Ritornata in superficie, Lara affronta Bartoli, tramutatosi in un dragone dopo essersi trafitto con il Pugnale.

Lara approfitta di un suo momento di debolezza per estrarglielo dal petto e lo uccide. Ritornata a casa, Lara riceve una visita inaspettata da parte dei membri superstiti del clan Bartoli e li uccide uno ad uno a colpi di fucile.

Anche questa volta gli imprevisti non mancano e l'archeologa si ritrova a fare i conti con dei mercenari anch'essi interessati alla reliquia.

Nel uno scienziato scozzese, Mark Willard, raggiunge Lara in India e le propone di aiutarlo a cercare gli altri artefatti simili a quello che lei ha appena trovato, la pietra Infada.

Si reca allora in Inghilterra, in cerca dell'Occhio di Iside, in possesso di una spietata donna d'affari, Sophia Leigh , che provvede a impegnare Lara con alcuni dei suoi sicari.

Il loro capo, spiega a Lara che essi erano una volta dei dipendenti della multinazionale della signora Leigh, sottoposti ad esperimenti illegali ed infine gettati nelle fogne, dopo essere stati dati per morti.

Lara ha la meglio ed ottiene l'artefatto. Prosegue il suo viaggio nel Nevada , dove nella base militare dell' Area 51 , sono in corso delle ricerche sul terzo artefatto ambito da Lara, chiamato dagli scienziati l'"Elemento ".

Servendosi di un quad , Lara riesce a superare la barriera elettrificata che confina la base, ma il brusco impatto con il suolo la fa cadere dal veicolo e perde i sensi.

Lara si risveglia in una cella dalla quale esce con uno stratagemma, recupera le sue armi e, furtivamente, scappa dalla prigione.

Va allora verso i laboratori, dove all'interno di una sottospecie di Ufo trova l'artefatto. Si reca allora nell' Antartide , dove un fenomeno misterioso trasforma alcuni ricercatori in mutanti dall'alito tossico.

Lara raggiunge la baita nel quale alloggia Willard, che improvvisamente l'attacca e le sottrae la valigia contenente gli artefatti, poi scappa.

Senza perdere un istante, Lara lo insegue e lo raggiunge nelle viscere di un cratere, dove grazie agli artefatti, Willard si trasforma in un gigantesco mostro.

Lara lo affronta e lo sconfigge, mentre recupera uno ad uno gli artefatti, risale in superficie e fugge a bordo di un elicottero.

Viene poi a conoscenza dell'esistenza di un quinto artefatto, la Mano di Rathmore e si infiltra del castello del defunto Willard in Scozia , per ricavare delle informazioni Tomb Raider 3 The Lost artifact , altra edizione speciale in esclusiva per pc.

Segue una pista che la porta in alcune catacombe a Parigi , dove con sua sorpresa trova la signora Leigh con cui ha un'altra lotta, per poi recuperare l'artefatto.

Nel Lara parte per l'Egitto dove aveva appena scoperto il presunto luogo di sepoltura del dio egizio Seth.

Giunta in una camera mortuaria situata all'interno di una sfinge, Lara trova un sarcofago con le sembianze del dio, dal quale estrae l'Amuleto di Horus.

Nell'istante seguente del liquame rosso fuoriesce dal sarcofago e scorre lungo dei solchi. Per Lara inizia dunque una disperata corsa contro il tempo alla ricerca dei pezzi dell'armatura.

Giunta sul luogo, Lara riassembla l'armatura e posiziona l'Amuleto. Poco prima che lei riesca ad invocare il dio arriva Seth, che manda in frantumi l'armatura e getta l'Amuleto nell'acqua.

Scatta dopo un paio di secondi una sorta di meccanismo di auto distruzione della piramide e Lara affretta il passo. Von Croy, sentendosi responsabile dell'accaduto, avvia delle ricerche sul luogo nel tentativo di liberarla o, eventualmente, ritrovarne il corpo.

A una settimana dalla scomparsa di Lara, nella sua residenza si tiene un ricevimento funerario in onore dell'archeologa, data ormai definitivamente per morta.

All'esterno della magione viene persino installato un monumento commemorativo che la raffigura. Il primo racconto inizia da Kane, che parla di una delle prime imprese della donna, la ricerca della Pietra Filosofale, nella quale Lara viene braccata per le strade di Roma dai suoi soliti acerrimi rivali, i predoni Larson e Dupont, anch'essi interessati al manufatto.

Seguono poi gli altri aneddoti. Nel frattempo, in Egitto, Von Croy rinviene dalle macerie lo zaino di Lara. Sebbene ancora oggi non sia ancora chiaro il come, Lara sopravvive all'incidente in Egitto e nel si reca a Parigi dove riluttante accetta un appuntamento da parte di Von Croy, che disperato la supplica di raggiungerlo.

Tra i due avviene un'accesa discussione e subito dopo, nella confusione si sente un colpo di pistola. Lara si accorge che il suo ex mentore giace al suolo in un lago di sangue e subito dopo riecheggia l'altoparlante di un elicottero che la invita a uscire allo scoperto.

Si imbatte nel mafioso Louis Bouchard che gli spiega di un susseguirsi di strani avvenimenti che negli ultimi tempi hanno portato alla morte di diverse persone.

A Lara non rimane che recarsi al Louvre e attingere informazioni dagli studi di madame Carvier, anch'essa morta di recente in circostanze misteriose.

Rinviene da questi scavi uno dei dipinti e seguendo alcuni indizi si dirige a Praga. Qui Lara conosce il misterioso Kurtis Trent , membro della setta Lux Veritatis, nemici giurati dell'ordine dei Cabal, e, a seguire, diversi membri di quest'ultima che cercano di ostacolare i due.

Tuttavia alla fine, onde porre un fine alle loro azioni, non le resta che eliminare il loro leader, Pieter Van Eckhardt. Dopo un duro scontro con questi, Eckhardt viene definitivamente eliminato da Joachim Karel, suo braccio destro.

Karel, infine, propone a Lara di far parte del suo progetto, la quale rifiuta prontamente per poi iniziare una dura battaglia con il Nephilim.

Lara esce vincitrice dallo scontro e riesce anche ad eliminare il Dormiente, il Nephilim che il Cabal voleva far tornare in vita. Dopo essere riuscita in questa impresa, Lara torna indietro a controllare lo stato di Kurtis, impegnato nella lotta contro il mostro Boaz, ma rinviene solamente il Chirugai, la sua speciale arma, in una pozza di sangue.

Raccogliendolo, lo strano congegno si attiva, e Lara si incammina verso la zona che indica. Ad attenderla ci sono dei mercenari, che a quanto pare sono incaricati di eliminarla.

Lara si fa strada verso il tempio a colpi di pistola. Ruthland, il mandante della sua eliminazione che lei conosce di fama.

Fallito l'intento di eliminarla, l'uomo fugge a bordo del suo elicottero. Anche qui la donna trova un particolare "comitato di accoglienza" sempre al soldo di Rutland, che la tiene impegnata per diverso tempo.

Liberatasi dei mercenari, Lara raggiunge quel che rimane del sito archeologico nel quale molti anni addietro, alcuni dei suoi amici avevano trovato la morte, e vi si addentra.

Lara continua ad esaminare in luogo, e trova all'interno di un intricato enigma un frammento della lama dell'ipotetica Excalibur.

Dopo un breve colloquio tra Lara e Nishimura, la festa viene bruscamente interrotta dall'arrivo di Takamoto stesso e delle sue guardie, che venuto a conoscenza dell'arrivo della donna e delle sue intenzioni, si mobilita per ucciderla.

Lara si fa strada tra le guardie del corpo che occupano la struttura e raggiunge Takamoto, con il quale ha uno scontro a fuoco, ma nonostante egli si avvale dei poteri di un pezzo di Excalibur, Lara lo uccide e recupera la punta della lama.

Nel frattempo Alister e Zip svolgono altre ricerche e trovano delle informazioni su un incidente avvenuto in Kazakistan durante gli anni '40, presso un laboratorio segreto russo che svolgeva alcuni esperimenti su un misterioso materiale, probabilmente un pezzo di Excalibur.

Tra le due avviene un breve dialogo, nel quale riemergono vecchi dissapori. Lara lo recupera e ritorna nella sua magione, dove insieme ad Alister analizza i vari frammenti, e si accorge che ne manca un ennesimo pezzo, la cosiddetta chiave di Ghalali , che si scopre essere la spilla che la madre indossava il giorno in cui scomparve nel incidente aereo.

Il che comporta dover ritornare sul luogo dell'incidente. Lara inizia una furiosa conversazione con Amanda, la quale le rivela che la madre si trova ad Avalon, per poi stordirla.

Contattati Zip e Alister, Lara si prepara alla ricerca di Avalon e della madre. Nuovo Messico. Una struttura cristallina si apre e una sconosciuta creatura alata racchiusa all'interno vola via.

La protagonista accetta sia per il desiderio di riscattare suo padre che aveva passato la vita a cercare Vilcabamba , sia per quello di comprendere il mistero dello Scion.

Dopo aver affrontato dinosauri e numerosi trabocchetti di astuzia letale, raggiunge Vilcabamba dove trova la salma di Qualopec e nella sua tomba trova il primo pezzo di Scion.

Recuperato l'artefatto, Lara fugge dalla tomba crollante, all'esterno trova Larson pronto a rubarle il frammento del manufatto guadagnato con fatica.

Francis' Folly, un monastero che si trova in Grecia; qui gareggia contro Pierre DuPont, il rivale conosciuto come cacciatore di tesori senza scrupoli.

Superate strutture architettoniche come il Palazzo di Mida e il Colosseo, arriva nella Tomba di Tihocan, il secondo membro del triumvirato, e recupera anche il secondo manufatto, ma le viene sottratto da Pierre che, furbescamente, per non incorrere nei pericoli da Lara affrontati aveva atteso che lo reperisse.

Tuttavia, la profanazione dell'antica tomba desta alcune guardie simili a centauri, che uccideranno facilmente Pierre e fronteggeranno la protagonista.

Lara, dopo aver trovato il frammento di Tihocan ed aver avuto una strana visione causata dall'unione delle due reliquie, parte alla ricerca del terzo manufatto, nascosto in Egitto.

Dopo essere entrati nientemeno che nella sfinge ed in un santuario al suo interno, ottiene l'ultimo pezzo, unisce i frammenti ed ha una visione finalmente chiara e comprensibile che la porta indietro nel tempo.

Qui vede i re di Atlantide riunirsi in consiglio e condannare il terzo sovrano, ovvero Natla stessa. Quest'ultima venne punita ed espulsa dal sacro ordine per aver scatenato gli eserciti di Atlantide contro gli altri sovrani nel tentativo di far iniziare la cosiddetta Settima Era utilizzando i poteri dello Scion; fu per questo imprigionata nella struttura cristallina da cui sarebbe stata poi liberata dall'esplosione di Los Alamos.

Appena termina la visione, Lara, prima di poter reagire, vede Natla rubarle dalle mani l'artefatto completo. La protagonista le domanda che cosa sia la Settima Era, ma Natla taglia corto ed ordina ai suoi scagnozzi di ucciderla.

Lara riesce a scappare tuffandosi in un fiume, dunque segue a ruota Natla con la sua moto. Questa cambia mezzo e parte con i suoi gorilla in barca, ma Lara riesce a raggiungerla e ad entrarci furtivamente.

L'imbarcazione attracca nei pressi di una piccola isola montuosa, che nasconde le rovine di un'antica piramide Atlantidea, dove Natla sta praticando degli scavi.

All'interno Lara incontra Larson che le impedisce di proseguire tra le miniere. In un crescendo di contrasti interiori, lui viene infine assassinato primo uomo ucciso da Lara.

Alle porte della Grande Piramide affronta gli ultimi due scagnozzi di Natla, Kid e Kold, che muoiono nel combattimento e il suo alter ego.

Su indicazioni di Natla, si reca in Thailandia. Una settimana dopo, Lara torna presso la sua magione e scopre l'ufficio segreto del padre nascosto nelle fondamenta del edificio, dove rinviene il secondo guanto di Thor.

Una volta nel salone Lara vede Zip e Winston sulla porta principale.

Lars Croft Video

Tomb Raider Trailer #1 (2018) - Movieclips Trailers Angkor Wat. Zip Lose Bestellen di sparare a Lara, confondendola con una persona, che ha fatto esplodere la villa e ha rubato la pietra spettrale di Amanda. Questa voce Android Money sezione sull'argomento personaggi dei videogiochi non cita le fonti necessarie o quelle presenti sono insufficienti. Fa allora irruzione il suo "alter ego", che la colpisce e spara Rechtliche Grauzone Alister, uccidendolo. Venom Retrieved 3 February Retrieved 1 September